Analizzatore di gas tossici

Linea GDA

Proteggere le persone da minacce è uno dei compiti fondamentali di ogni governo. Gli strumenti della linea GDA rappresentano una certezza per le Autorità che ogni giorno potrebbero doversi fronteggiare con eventi ostili alla sicurezza, sia in occasione di grandi eventi come i Giochi Olimpici e la Coppa del Mondo, sia in luoghi pubblici e infrastrutture come aeroporti e edifici governativi.

GDA First Response

Quando un incidente coinvolge sostanze chimiche tossiche, spesso i primi soccorritori non sanno quali pericoli dovranno affrontare sul campo. In tali situazioni, GDA-FR fornisce un'analisi in loco estremamente rapida e dettagliata.

GDA-FR è un rilevatore portatile con una esclusiva combinazione brevettata di sensori, in grado di rilevare una gamma estremamente ampia di sostanze chimiche, garantendo il più alto livello di sicurezza per gli operatori.
Lo strumento è in uso in tutto il mondo (e in Italia presso i Nuclei NBCR dei Vigili del Fuoco) e viene utilizzato a presidio di eventi pubblici e per contrastare minacce chimiche a seguito di incidenti industriali, ferroviari e via dicendo.

  • GDA-FR comprende i seguenti sensori:
  • IMS (spettrometro a mobilità ionica)
  • PID (detector a fotoionizzazione)
  • sensori MOS (metal oxide semiconductors)
  • cella elettrochimica


GDA Fumigation

La semplice operazione di apertura di un container può rivelarsi un momento molto pericoloso per gli operatori delle Dogane, per via della potenziale presenza di sostanze pericolose dovute a fumigazione. Con GDA-F è possibile rilevare e identificare tali sostanze prima della apertura del container in modo da attivare le operazioni di ventilazione e sanificazione.

GDA-F consente un'ispezione chimica rapida e sicura dei containers di importazione. E’ un rilevatore portatile che viene utilizzato direttamente sul container ed è in grado di rispondere in pochi secondi in presenza di sostanze chimiche tossiche come cloro gassoso, fosfina, acido cianidrico, cloropicrina e benzene.

GDA Personal

Le moderne operazioni di difesa richiedono sistemi di rilevazione sempre più avanzati che vanno oltre la rilevazione dei più comuni agenti chimici. Negli scenari di guerra, GDA-P consente di migliorare ulteriormente la protezione personale rilevando in pochi secondi agenti chimici di guerra CWA (Chemical Warfare Agents), sostanze chimiche tossiche ed esplosivi.

Progettato appositamente per la protezione personale avanzata in ambiti militari, GDA-P comprende i seguenti sensori:

  • IMS (spettrometro a mobilità ionica)
  • Cella elettrochimica oppure PID (detector a fotoionizzazione)

 

GDA X

L’individuazione tempestiva di materiale esplosivo è tra le esigenze principali delle forze di sicurezza a presidio di eventi pubblici, aeroporti e stazioni ferroviarie. GDA-X è stato utilizzato in occasione di grandi eventi, tra cui i Giochi olimpici invernali di Torino nel 2006, il vertice G8 2007 a Heiligendamm, Expo Cina 2010, i Giochi olimpici invernali di Sochi nel 2014 e la Coppa del Mondo FIFA 2014.

GDA-X possiede le stesse caratteristiche di GDA-FR, con in più la capacità di rilevare sostanze a evaporazione lenta inclusi molti esplosivi. I campioni vengono prelevati con uno speciale tampone di strofinamento su oggetti sospetti e sottoposti allo strumento.

GDA-X può essere equipaggiato anche con un rilevatore di raggi X e gamma (contatore Geiger).

AeroTracer

La manutenzione di un velivolo è un’operazione estremamente costosa. Oggi, grazie ad AeroTracer, le autorità aeroportuali identificano rapidamente la componente danneggiata del motore evitando di smontarlo completamente, con enorme risparmio di tempo e denaro.

AeroTracer riduce drasticamente il tempo di fermo totale di un aereo durante le operazioni di riparazione e controllo, ed è dedicato a supportare il personale di manutenzione delle compagnie aeree per rilevare la presenza di composti pericolosi in cabina pilotaggio e passeggeri, derivati ad esempio da fluidi idraulici o oli lubrificanti.


Gli strumenti scelti per voi

La Divisione Strumenti della nostra Società si occupa della commercializzazione per il mercato mondiale della strumentazione di produzione Airsense Analytics, in particolare per quel che riguarda i prodotti dedicati al controllo ambientale. La vendita, supportata da corsi dedicati agli utilizzatori, è assicurata sul territorio da uffici vendita dislocati nelle maggiori regioni Italiane.

Ci avvaliamo di una linea di strumenti all’avanguardia dotati di sensori intelligenti (nasi elettronici) per il controllo di Qualità (PEN3), per il monitoraggio degli odori (PEN3-Meteo), per la realizzazione di network di controllo remoto della Qualità dell’Aria (il nuovo OlfoSense), e per la determinazione della presenza di gas tossici, CWA ed esplosivi (GDA).